Portale Trasparenza Comune di Parabiago - Servizio Assetto del Territorio

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Articolazione degli uffici

Servizio Assetto del Territorio
Responsabile: Pedrani Giuliano Elio
Struttura organizzativa di appartenenza: Settore Tecnico

Il Settore Assetto del Territorio garantisce l’adempimento dei compiti di istituto in materia di urbanistica e di edilizia (con esclusione per le attività economiche per le quali si occupa l'Ufficio S.U.A.P. dello stesso Settore Tecnico), e in particolare:

a) in materia edilizia si occupa:

  • della ricezione e gestione delle pratiche edilizie (Piani Attuativi, Piani di Recupero, Pareri Preventivi, Domande di Deroghe relative al Regolamento Edilizio, Regolamento Locale d’Igiene, Norme di Attuazione del Piano delle Regole, Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata, Segnalazione Certificata di Inizio di Attività, Permessi di Costruire, Permessi in Sanatoria, Segnalazione Certificata di Agibilità e di ogni atto di assenso comunque denominato in materia di attività edilizia, nonché dei progetti approvati dalla Soprintendenza ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo 42/04) con esclusione delle pratiche relative alle attività economiche (cfr. SUAP);
  • del ricevimento delle Denunce dei Cementi Armati e del deposito pratiche sismiche (per successivo inoltro all'autorità competente);
  • della ricezione e gestione delle comunicazione per l’installazione degli Impianti Fotovoltaici;
  • della ricezione delle relazioni e progetti in materia di contenimento del consumo energetico;
  • del ricevimento delle dichiarazioni di conformità degli impianti ed alla trasmissione delle stesse alla  Camera di Commercio;
  • di effettuare sopralluoghi a seguito di esposti e contenziosi di competenza;
  • della emissione di ordinanze per sospensione e demolizioni di fabbricati abusivi o in materia di sicurezza (derivanti da pericoli di crolli, incendi, sicurezza impianti);
  • della notifica e ricevimento dei frazionamenti;
  • della gestione e convocazione della Commissione Paesistica;
  • della gestione dei pagamenti, della scadenza delle rate e delle polizze fidejussorie derivanti dal calcolo del contributo di costruzione;
  • dell’irrogazione delle sanzioni amministrative derivanti da opere abusive riconducibili agli artt. 34 e 37 del D.P.R. 380/01;
  • del rilascio di certificazioni e determinazioni del valore delle aree in materia di edilizia convenzionata/agevolata e della richiesta di trasformazione delle aree in piena proprietà;
  • del controllo della fine lavori e gli obblighi di accatastamento con irrogazione sanzioni amministrative in caso di inottemperanza;
  • del rilascio di concessioni per i passi carrai;
  • di sopralluoghi e certificazioni per immigrati/ricongiungimento familiare dello straniero;
  • della rilevazione attività edilizia per Istat, per Agenzia del Territorio, per Agenzia delle Entrate;
  • a fornire informazioni sulle materie, anche mediante predisposizione di un archivio informatico contenente i necessari elementi normativi, che consenta a chi vi abbia interesse l’accesso gratuito, anche in via telematica, alle informazioni sugli adempimenti necessari per lo svolgimento delle procedure previste dal presente regolamento, all’elenco delle domande presentate, allo stato del loro iter procedurale, nonché a tutte le possibili informazioni utili disponibili;
  • all’adozione, nelle medesime materie, dei provvedimenti in tema di accesso ai documenti amministrativi in favore di chiunque vi abbia interesse ai sensi dell’articolo 22 e seguenti della legge 7 agosto 1990, n. 241, nonché delle norme comunali di attuazione;

b) in materia urbanistica si occupa:

  • della gestione dello strumento di pianificazione generale (P.G.T.) e dei  Regolamenti per la sua gestione (registro dei diritti edificatori in relazione al rilascio dei crediti edilizi, applicabilità degli indici premiali, criteri per la monetizzazione delle aree, etc).
  • della manutenzione ed aggiornamento del sistema Sit per la redazione del certificato di destinazione urbanistica (CDU) in forma automatica ed interrogazione via web delle informazioni di pianificazione/vincolistica.
  • del rilascio del certificato di destinazione urbanistica;
  • della sottoscrizione e controllo di atti notarili per l’acquisizione di aree e per l’attuazione della compensazione/perequazione urbanistica;
Contatti
Telefono: 0331.406011 - 0331.493020 - 0331.493012 -
Fax: 0331.552750
Indirizzo: Via Ovidio, 17, Parabiago, Città Metropolitana di Milano, 20015, Lombardia, Italia
Orari al pubblico
Mattino:
* Lunedì dalle 09:00 alle 12:15
* Mercoledì dalle 11:00 alle 13:30
* Venerdì dalle 09:00 alle 12:15
Pomeriggio:
* Lunedì dalle 16:45 alle 18:15
Per appuntamenti telefonare al numero 0331.493020 oppure 0331.493012
_________________________________________________________________________________
Assessore Maria Enrica Slavazza riceve su appuntamento : Mercoledì dalle ore 11:00 alle 13:00 - Telefonare al n.0331/493020 oppure 493012
Regolamenti di questa struttura
REGOLAMENTO approvato con delibera di C.C. n. 20 del 30-4-2015 Il regolamento edilizio comunale disciplina, in conformità ....
Normativa
NORMATIVA SISMICA IN LOMBARDIA - VEDASI ANCHE APPOSITA SEZIONE DI REGIONE LOMBARDIA : http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/servizi-e-informazioni/enti-e-operatori/protezione-civile/rischio-sismico
Norme per la disciplina delle opere di conglomerato cementizio armato, normale e precompresso ed a struttura metallica. (GU ....
Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi. (GU n.192 del ....
Procedimenti gestiti da questa struttura
Impianti fotovoltaici: Modello Unico nazionale Dal 25 novembre 2015 è entrato in vigore il decreto del Ministro dello ....
Riferimenti normativi
Come raggiungerci
Caricamento Google Maps.......attendere
Contenuto inserito il 27-01-2015 aggiornato al 13-09-2017
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza della Vittoria 7 - 20015 Parabiago (MI)
PEC comune@cert.comune.parabiago.mi.it
Centralino 0331 406011
P. IVA 01059460152
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it