Portale Trasparenza Comune di Parabiago - 13. AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (SUAP)

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

13. AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (SUAP)
Responsabile di procedimento: Loda Adriano Giorgio
Responsabile di provvedimento: Loda Adriano Giorgio
Responsabile sostitutivo: Mina Lanfranco
Descrizione

L'Autorizzazione Unica Ambientale, ai sensi dell'art. 2 del DPR n. 59 del 2013, semplificando gli adempimenti amministrativi in materia ambientale gravanti sulle piccole e medie imprese e sugli impianti non soggetti ad AIA, è rilasciata dallo Sportello Unico per le Attività Produttive e sostituisce gli atti di comunicazione, notifica ed autorizzazione in materia ambientale per i sotto indicati titoli abilitativi:
- autorizzazione agli scarichi di cui al capo II del titolo IV della sezione II della Parte terza del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;
- comunicazione preventiva di cui all'articolo 112 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, per l'utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste;
- autorizzazione alle emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui all'articolo 269 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;
- autorizzazione generale alle emissioni in atmosfera di cui all'articolo 272 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;
- comunicazione o nulla osta di cui all'articolo 8, commi 4 o comma 6, della legge 26 ottobre 1995, n. 447;
- autorizzazione all'utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura di cui all'articolo 9 del decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 99;
- comunicazioni in materia di rifiuti di cui agli articoli 215 e 216 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.

Devono presentare richiesta di AUA le piccole medie imprese e gli impianti non soggetti ad Autorizzazione Integrata Ambientale.
Tra le autorizzazioni settoriali di competenza della Provincia restano escluse dalla previsione del DPR oltre a quelle relative agli impianti soggetti alle disposizioni in materia di Autorizzazione Integrata Ambientale ed ai progetti sottoposti a Valutazione di Impatto Ambientale e a verifica di non assoggettabilità a V.I.A. (per espressa disposizione dell'art.1 c.2 del DPR) solo le autorizzazioni ordinarie in materia di rifiuti di cui all' art 208 Dlgs 152/06, quelle di cui all'art.12 del D.lgs 387/2003, le dichiarazioni di assimilazione alle acque reflue domestiche per lo scarico delle acque reflue domestiche presentate da soggetti diversi da Enti o Imprese, nonché le comunicazioni di cessata attività.
Le categorie di atti soggette alle disposizioni concernenti la nuova autorizzazione prevista dal DPR sono le nuove autorizzazioni, i rinnovi e le modifiche sostanziali inerenti ai titoli abilitativi sopraindicati, elencati all'art 2 del DPR, le cui disposizioni non si applicano, dunque, alle volture (che, in quanto semplici cambiamenti di denominazione del soggetto titolare del titolo abilitativo, non costituiscono modifiche in senso tecnico) e alle modifiche non sostanziali.

Chi contattare
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
90/120/150 gg
Costi per l'utenza

L’istanza è sottoposta al pagamento di:

  • Marca da bollo pari ad € 16,00 per la presentazione dell'istanza;
  • Marca da bollo pari ad € 16,00 per il rilascio dell'Autorizzazione;
  • Diritti di segreteria richiesti dall'Autorità Competente, variabili a seconda della tipologia del procedimento.
Modulistica per il procedimento
Riferimenti normativi
Servizio online
Contenuto inserito il 09-06-2015 aggiornato al 24-01-2017

(1) Log: ricerca
0

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza della Vittoria 7 - 20015 Parabiago (MI)
PEC comune@cert.comune.parabiago.mi.it
Centralino 0331 406011
P. IVA 01059460152
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it