Portale Trasparenza Comune di Parabiago - 09. AUTORIZZAZIONE INFRASTRUTTURE DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA PER IMPIANTI RADIOELETTRICI (SUAP)

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

09. AUTORIZZAZIONE INFRASTRUTTURE DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA PER IMPIANTI RADIOELETTRICI (SUAP)
Responsabile di procedimento: Loda Adriano Giorgio
Responsabile di provvedimento: Loda Adriano Giorgio
Responsabile sostitutivo: Mina Lanfranco
Descrizione

Per installazione di infrastrutture per impianti radioelettrici si intende l'installazione di impianti radio trasmittenti, di ripetitori di servizi di comunicazione elettronica, di stazioni radio base per reti di comunicazione elettroniche mobili e per reti radio a larga banda punto-multipunto nelle bande di frequenza assegnate.

L'attività di fornitura di reti o servizi di comunicazione elettronica è assoggettata ad una autorizzazione generale ai sensi degli articoli 25-26 del D.Lgs 1 agosto 2003, n. 259 e s.m.i. (c.d. "Codice delle comunicazioni elettroniche"). L'impresa interessata a svolgere tale attività presenta al Ministero una dichiarazione contenente l'intenzione di iniziare la fornitura di reti o servizi di comunicazione elettronica ed è abilitata ad iniziare la propria attività a decorrere dall'avvenuta presentazione della dichiarazione, che costituisce denuncia di inizio attività. Il Ministero, entro e non oltre sessanta giorni dalla presentazione della dichiarazione, verifica d'ufficio la sussistenza dei presupposti e dei requisiti richiesti e dispone, se del caso, il divieto di prosecuzione dell'attività.

Le imprese così autorizzate hanno il diritto di fornire reti e servizi di comunicazione elettronica al pubblico e di richiedere le specifiche autorizzazioni, ovvero presentare le occorrenti dichiarazioni, per esercitare il diritto di installare infrastrutture.

Chi contattare
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
90 gg
Costi per l'utenza

L’istanza è sottoposta al pagamento di:

  • Assolvimento virtuale dell’imposta di Bollo pari € 16,00 da allegare alla Domanda mediante bonifico bancario intestato a COMUNE DI PARABIAGO - CREDITO ARTIGIANO RETE COMMERCIALE DEL CREDITO VALTELLINESE - VIA S. MICHELE, 12 - 20015 PARABIAGO tramite il seguente IBAN: IT17C0521633540000000000358 indicando nella causale anche il numero di pratica;
  • Assolvimento virtuale dell’imposta di Bollo pari € 16,00 per il rilascio dell’Autorizzazione (da versare successivamente al fine del rilascio dell’Autorizzazione)
  • Diritti di segreteria pari a €.78,00 con le seguenti modalità:
  1. in contanti presso la Tesoreria Comunale - CREDITO ARTIGIANO RETE COMMERCIALE DEL CREDITO VALTELLINESE - VIA S. MICHELE, 12 - 20015 PARABIAGO.
  2. mediante bonifico bancario intestato a COMUNE DI PARABIAGO - CREDITO ARTIGIANO RETE COMMERCIALE DEL CREDITO VALTELLINESE - VIA S. MICHELE, 12 - 20015 PARABIAGO tramite il seguente IBAN: IT17C0521633540000000000358 indicando nella causale anche il numero di pratica;
  3. tramite bancomat presso la sede dell'Ufficio Tecnico (in funzione alla disponibilità di importo della carta);
  4. mediante pagamento on-line dal sito http://www.comune.parabiago.mi.it; dalla home-page si accede ai SERVIZI ON LINE DEL COMUNE (sulla sinistra): cliccando sul link si apre la pagina Servizi Liberi e selezionando la voce Pagamenti on-line si accede al modulo di pagamento. L'utente selezionerà il servizio interessato e potrà effettuare il pagamento MEDIANTE CARTA DI CREDITO. Il servizio comporta una commissione pari al 1,50% applicata sull'importo da pagare.
Modulistica per il procedimento
Regolamenti per il procedimento
Riferimenti normativi
Servizio online
Contenuto inserito il 09-06-2015 aggiornato al 24-01-2017

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza della Vittoria 7 - 20015 Parabiago (MI)
PEC comune@cert.comune.parabiago.mi.it
Centralino 0331 406011
P. IVA 01059460152
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it