Portale Trasparenza Comune di Parabiago - Controlli sulle imprese

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Controlli sulle imprese

L’Ufficio Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) svolge le funzioni attribuite dal DPR 160/2010 in materia di attività commerciali, produttive, agricole, turistico/alberghiere e di prestazioni di servizi, nonché quelle assegnate da normativa specifica come ad esempio l’Autorizzazione Unica Ambientale. Gestisce pertanto istanze, segnalazioni, dichiarazioni ed in generale i procedimenti amministrativi relativi all'avvio, svolgimento, trasformazione ed cessazione di tali attività.

 

INFORMAZIONI GENERALI:

Nel caso della Segnalazione Certificata di Inizio Attività lavorativa (SCIA) la modulistica permette al dichiarante di “autocertificare” il possesso di tutti i requisiti – urbanistici – igienico/sanitari – ambientali – di sicurezza – professionali e di moralità, necessari all’avvio delle specifiche attività. Il SUAP pertanto, per tali tipologie di procedimento come per tutte le istanze, comunicazioni e dichiarazioni di sua competenza, effettua su tutte le pratiche pervenute controlli finalizzati alla verifica di tali requisiti in collaborazione con altri Uffici comunali o Enti terzi esterni, in particolare:

  • Servizio di Polizia Locale per i profili di loro competenza;
  • Servizio Tributi per gli aspetti riguardanti l’aspetto tributario (TARI, TASI, IMU);
  • ASL locale per le attività soggette a vigilanza sanitaria;
  • ARPA Lombardia (Agenzia Regionale di Protezione Ambientale) per le attività che rivestono significative caratteristiche d'impatto ambientale;
  • Città Metropolitana di Milano per determinate autorizzazioni in campo ambientale (A.U.A.) e Comunicazioni/Autorizzazioni a carattere generale (emissioni in atmosfera, attività di lavanderia, autorizzazione agli scarichi in corpo idrico superficiale);
  • Regione Lombardia per gli aspetti in materia di Agricoltura;
  • Comando provinciale dei Vigili del Fuoco per le attività soggette alla regola tecnica di prevenzione incendi;
  • Agenzia del territorio per la verifica catastale degli immobili presso i quali si svolge l’attività;
  • Ufficio del casellario giudiziale, istituito presso il Tribunale, per l'acquisizione d'ufficio del certificato penale, qualora l'esercizio di specifiche attività economiche sia subordinato al possesso, in capo al titolare, al legale rappresentante, ai soci o agli eventuali delegati, di peculiari requisiti di onorabilità, rappresentati dall'assenza di condanne, con sentenza passata in giudicato, per determinate fattispecie di reato;
  • Questura di Milano per la verifica degli aspetti di loro competenza;
  • Registro Imprese, istituito presso le Camere di Commercio, per:
    1. l'acquisizione d'ufficio del certificato camerale con dicitura antimafia, secondo le modalità previste dall'articolo 99 del Decreto legislativo 06/09/2011 n. 159 (Codice delle leggi antimafia);
    2. La verifica in ordine al riconoscimento dei requisiti per l'esercizio di specifiche attività (es. acconciatori, estetisti, autoriparatori, autonoleggio con conducente e taxi);
    3. I certificati d'iscrizione camerali, ove strettamente necessari per lo specifico procedimento, sono direttamente acquisiti dal SUAP;
  • Enti pubblici ovvero Associazioni di categoria o Enti privati, validamente accreditati presso il sistema formativo dalla Regione o dalla Provincia di competenza, per la verifica in ordine al superamento di corsi professionali abilitanti, qualora richiesti per la specifica tipologia di attività;
  • Inps (Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale) qualora il versamento di contributi previdenziali, con forma e/o durata variabili a seconda di quanto previsto dalla normative di settore, costituisca uno dei prerequisiti per lo svolgimento di peculiari attività imprenditoriali;
  • Inail (Istituto Nazionale per gli Infortuni sul Lavoro) qualora l'iscrizione presso tale Ente costituisca uno dei presupposti di legittimazione per lo svolgimento della specifica attività d'impresa.

Il SUAP inoltre attiva le procedura di controllo sopra descritte ogni qual volta pervenga una richiesta di accertamento tramite esposto di privato cittadino o segnalazione da parte di Autorità/Ente competente.

Nell'esame dei procedimenti di propria competenza, il SUAP comunale assicura il trattamento riservato delle informazioni acquisite, in conformità alla normativa vigente in materia per le Pubbliche Amministrazioni.

Si precisa che i singoli procedimenti di competenza del SUAP sono elencate sul sito istituzionale: www.comune.parabiago.mi.it – Amministrazione Trasparente – Attività e Procedimenti – Tipologie di Procedimento.

Per visualizzare l'ELENCO DEI CONTROLLI PER TIPOLOGIA DI ATTIVITA’ E RELATIVA NORMATIVA DI RIFERIMENTO cliccare qui

Contenuto inserito il 01-12-2015 aggiornato al 01-12-2015
Dati non più soggetti a pubblicazione obbligatoria ai sensi del dlgs 97/2016
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza della Vittoria 7 - 20015 Parabiago (MI)
PEC comune@cert.comune.parabiago.mi.it
Centralino 0331 406011
P. IVA 01059460152
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it