Portale Trasparenza Comune di Parabiago - 22. DOMANDA DI PERMESSO DI COSTRUIRE IN VARIANTE AL PGT ART. 8 DPR 160/2010 (SUAP)

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

22. DOMANDA DI PERMESSO DI COSTRUIRE IN VARIANTE AL PGT ART. 8 DPR 160/2010 (SUAP)
Responsabile di procedimento: Loda Adriano Giorgio
Responsabile di provvedimento: Mina Lanfranco
Descrizione

Nei comuni in cui lo strumento urbanistico non individua aree destinate all'insediamento di impianti produttivi o individua aree insufficienti, fatta salva l'applicazione della relativa disciplina regionale, l'interessato puo' richiedere al responsabile del SUAP la convocazione della conferenza di servizi di cui agli articoli da 14 a 14-quinquies della legge 7 agosto 1990, n. 241, e alle altre normative di settore, in seduta pubblica. Qualora l'esito della conferenza di servizi comporti la variazione dello strumento urbanistico, ove sussista l'assenso della Regione espresso in quella sede, il verbale e' trasmesso al Sindaco ovvero al Presidente del Consiglio comunale, ove esistente, che lo sottopone alla votazione del Consiglio nella prima seduta utile. Gli interventi relativi al progetto, approvato secondo le modalita' previste dal presente comma, sono avviati e conclusi dal richiedente secondo le modalita' previste all'articolo 15 del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di edilizia, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380. 

E' facolta' degli interessati chiedere tramite il SUAP all'ufficio comunale competente per materia di pronunciarsi entro trenta giorni sulla conformita', allo stato degli atti, dei progetti preliminari dai medesimi sottoposti al suo parere con i vigenti strumenti di pianificazione paesaggistica, territoriale e urbanistica, senza che cio' pregiudichi la definizione dell'eventuale successivo procedimento; in caso di pronuncia favorevole il responsabile del SUAP dispone per il seguito immediato del procedimento con riduzione della meta' dei termini previsti.

Chi contattare
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
120/150 + pubblicazione e approvazione
Costi per l'utenza

L’istanza è sottoposta al pagamento di:

  • Assolvimento virtuale dell’imposta di Bollo pari € 16,00 da allegare alla Domanda;
  • Assolvimento virtuale dell’imposta di Bollo pari € 16,00 per il rilascio dell’Autorizzazione (da versare successivamente al fine del rilascio dell’Autorizzazione)
  • Diritti di segreteria che variano a seconda della cubatura dell'immobile e della destinazione d'uso;
  • Contributi di costruzione (oneri di urbanizzazione+costo di costruzione) calcolati in base ad un tariffario comunale. Il costo totale del contributo può essere pagato in un'unica soluzione entro 60 giorni dalla data di notifica della conclusione dell'istruttoria (preventivamente al rilascio del permesso di costruire) oppure rateizzato come segue, garantendo mediante fideiussione bancaria o assicurativa, il versamento delle rate così ripartite:

    - 25% oltre gli interessi legali entro un anno dalla data del Permesso di Costruire;
    - 25% oltre gli interessi legali entro due anni dalla data del Permesso di Costruire;
    - Il 50% del Contributo, non garantito da fideiussione, deve essere invece pagato entro 60 giorni dalla data di notifica del Permesso.

    Modalità pagamento:

  1. in contanti presso la Tesoreria Comunale - CREDITO ARTIGIANO RETE COMMERCIALE DEL CREDITO VALTELLINESE - VIA S. MICHELE, 12 - 20015 PARABIAGO. 
  2. mediante bonifico bancario intestato a COMUNE DI PARABIAGO - CREDITO ARTIGIANO RETE COMMERCIALE DEL CREDITO VALTELLINESE - VIA S. MICHELE, 12 - 20015 PARABIAGO tramite il seguente IBAN: IT17C0521633540000000000358 indicando nella causale anche il numero di pratica;
  3. tramite bancomat presso la sede dell'Ufficio Tecnico (in funzione alla disponibilità di importo della carta);
  4. mediante pagamento on-line dal sito http://www.comune.parabiago.mi.it; dalla home-page si accede ai SERVIZI ON LINE DEL COMUNE (sulla sinistra): cliccando sul link si apre la pagina Servizi Liberi e selezionando la voce Pagamenti on-line si accede al modulo di pagamento. L'utente selezionerà il servizio interessato e potrà effettuare il pagamento MEDIANTE CARTA DI CREDITO. Il servizio comporta una commissione pari al 1,50% applicata sull'importo da pagare.
Modulistica per il procedimento
Riferimenti normativi
Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi. (GU n.192 del ....
Servizio online
Contenuto inserito il 09-06-2015 aggiornato al 24-01-2017
Non hai trovato le informazioni soggette alla pubblicazione obbligatoria? Richiedile ora
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza della Vittoria 7 - 20015 Parabiago (MI)
PEC comune@cert.comune.parabiago.mi.it
Centralino 0331 406011
P. IVA 01059460152
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it