Atti generali

Dlgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 12 commi 1, 2

Obblighi di pubblicazione concernenti gli atti di carattere normativo e amministrativo generale

1. Fermo restando quanto previsto per le pubblicazioni nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana dalla legge 11 dicembre 1984, n. 839, e dalle relative norme di attuazione, le pubbliche amministrazioni pubblicano sui propri siti istituzionali i riferimenti normativi con i relativi link alle norme di legge statale pubblicate nella banca dati «Normattiva» che ne regolano l'istituzione, l'organizzazione e l'attività. Sono altresì pubblicati le direttive, le circolari, i programmi e le istruzioni emanati dall'amministrazione e ogni atto, previsto dalla legge o comunque adottato, che dispone in generale sulla organizzazione, sulle funzioni, sugli obiettivi, sui procedimenti ovvero nei quali si determina l'interpretazione di norme giuridiche che le riguardano o si dettano disposizioni per l'applicazione di esse, ivi compresi i codici di condotta, le misure integrative di prevenzione della corruzione individuate ai sensi dell'articolo 1, comma 2-bis, della legge n. 190 del 2012, i documenti di programmazione strategico-gestionale e gli atti degli organismi indipendenti di valutazione.

2. Con riferimento agli statuti e alle norme di legge regionali, che regolano le funzioni, l'organizzazione e lo svolgimento delle attività di competenza dell'amministrazione, sono pubblicati gli estremi degli atti e dei testi ufficiali aggiornati. 

PIANO URBANO DEL COMMERCIO

Strutture organizzative associate: Servizio Sportello Unico Attività Produttive - SUAP
Numero: 0
Protocollo: 0

Il Piano Urbano del Commercio – PUC costituisce approfondimento tematico degli elaborati che costituiscono il Piano di Governo del Territorio di Parabiago, ed affronta in modo integrato e correlato con la pianificazione urbanistica, il tema della programmazione riguardante il settore commerciale.
In materia di commercio l’ente regionale ha fornito indicazioni ai comuni, che si integrano e completano la nuova normativa urbanistica regionale, a partire dalla Legge Regionale n° 12 dell’11 marzo 2005 “Legge per il governo del territorio” e delle successive modifiche
ed integrazioni, ai fini di poter affrontare, all’interno delle attività di elaborazione del PGT, anche la materia commerciale.
Pertanto, nel Piano di Governo del Territorio, le strategie, le azioni e le nuove previsioni urbanistiche relative al settore commerciale si rapportano con le tre distinte componenti previste dalla LR n° 12/05, Documento di Piano, Piano dei servizi e Piano delle Regole.
Obiettivo del Piano Urbano del Commercio è quindi quello di analizzare i legami commercio e territorio rispetto alla situazione esistente ed alle dinamiche in atto che interessano il sistema territoriale di riferimento – nord-ovest milanese, che si sviluppa
lungo l’asse del Sempione – e, più direttamente, il territorio comunale di Parabiago in tema di distribuzione organizzata, negozi di vicinato, pubblici esercizi e servizi alla persona. Ciò consentirà di individuare luoghi e modi per interventi finalizzati a migliorare
e valorizzare i sistemi commerciali esistenti, il sistema commerciale di vicinato e di quartiere, le strutture della media distribuzione, con l’obiettivo di riqualificare i contesti urbano cassanesi ove si attestano e si localizzano le attività economiche. E ciò anche allo
scopo di migliorare la vivibilità della città.

Il Piano Urbano del Commercio, seppure piano settoriale previsto in forma non più obbligatoria, è redatto con i contenuti previsti dalla normativa vigente, in coerenza con i contenuti del Piano di Governo del Territorio, e in particolare con le scelte strategiche del
Documento di Piano, con le destinazioni funzionali assegnate ai diversi ambiti soggetti a pianificazione attuativa e con le norme di attuazione del Piano delle Regole, ed è costituito dalle seguenti tavole:

  • PUC.02 Ambito di livello sovracomunale. Localizzazione e distribuzione delle medie e grandi strutture commerciali;
  • PUC.03 Commercio, pubblici esercizi e attività varie;
  • PUC.04. Quadro complessivo degli interventi.

Agli elaborati cartografici si aggiunge la Relazione Illustrativa (PUC.01) e l’elaborato PUC.05 - Regolamento comunale delle competenze e procedure per l’esercizio delle attività di somministrazione alimenti e bevande.

Scarica: 1170_PUC.pdf (47086 kb) File con estensione pdf
Contenuto creato il 12-06-2015 aggiornato al 26-10-2015
Se non hai trovato i documenti o le informazioni oggetto di pubblicazione obbligatoria, puoi presentare istanza di accesso civico
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza della Vittoria 7 - 20015 Parabiago (MI)
PEC comune@cert.comune.parabiago.mi.it
Centralino 0331 406011
P. IVA 01059460152
Linee guida di design per i servizi web della PA